MY GO-TO CASHEW SAUCE | Glutenfree * Dairyfree

easy homemade cashew cheese sauce

SCORRI LA PAGINA PER LA RICETTA IN ITALIANO

INGREDIENTS [EDITED]

  • 1 CUP (160 gr) cashews (boiled or soaked)
  • 1 clove of garlic (or more if you want)
  • 1 tbsp starch
  • 2 tbsp seed oil
  • 1 CUP (150 gr) veg milk
  • 2 tbsp lemon juice
  • 1 tbsp apple cider vinegar
  • salt & pepper to taste

 


Ready in: 5 minutes


If you’ve been following me for a while, you will know that my free-from cooking experiments come from my wish to make my food-sensitive boyfriend’s eating a bit tastier (and the blog came to share this with you all). He’s been eating dairy-free for years and years, but I too have decided to cut down drastically on dairy products and products containing dairy ingredients, for two reasons: I’ve already known for years that drinking milk is a no-no for me (and that was confirmed this past summer when I had a couple icecream-slushes and felt sick right after, both times) and I wanted to see if my acne-prone skin would go better without dairy and all the hormones in it. And since I saw positive results within a month, I’ve kept going 😉
Neither me nor my boyfriend have ever been cheese “addicts” (thankfully, because you know, deprivation sucks), but I have realized sometimes something cheese-y is kind of missing you know, like to make a savory dish creamy, or savory spread to go with bread.

So in my constant search for tasty alternatives I got fascinated by cashew sauces. One day I decided to try and make my own, using what I had at home and was impressed with the result!
I make it with easy-to-find ingredients, I’ve seen many use miso paste for instance, which I can’t find here, others use nutritional yeast, which I purposedly avoid for two reasons: it is often not gluten-free = not boyfriend-friendly, and I myself have been avoiding  yeast as much as possible in general, since I’ve noticed that except for an organic one I found, it causes me bloating.
Besides, something about the idea of eating “raw” yeast really doesn’t sit well with me. Nope. >.>

So, here’s the super-easy recipe!

  • I usually boil the cashews for 10-15 minutes to soften them, because my blender is not too powerful, but it does its job with a lot of dignity and I respect it for that. You could soak them overnight too, or blend them raw if you have one of those super powerful blenders *envy*
  • Put the cashews in a blender with all the other ingredients and blend blend bend until it’s creaaaamy.
  • Add more herbs or spices to your liking 😉

Hope you will like it and my advice is to note down this recipe, because you are going to need it for the yummy gluten/dairy/egg-free holidays menu I’ll be posting in the following weeks!
So let’s stay in touch and get ready for the holidays together 😉 You can follow me for updates on Instagram, Twitter and Facebook too! 

Ciao!
Sonia


LA MIA SALSA DI ANACARDI | Senza glutine * Senza latte

INGREDIENTI [AGGIORNATO]  

  • 160 gr di anacardi (bolliti o ammollati)
  • 1 spicchio d’aglio (o di più se volete)
  • 1 cucchiao di amido (fecola, tapioca, maizena, riso)
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • 150 gr di latte vegetale
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • sale e pepe

 


Pronta in: 5 minuti


Se mi seguite da un po’ saprete che i miei esperimenti di ricette “senza” nascono dal mio desiderio di rendere il cibo per il mio ragazzo (intollerante a vari alimenti) più gustoso e da qui l’idea di condividerle con voi sul blog. Lui non mangia lattici da anni, ma ho deciso anche io di ridurne drasticamente l’assunzione, per due ragioni: da tanto tempo so che bere latte mi fa male (e ne ho avuto l’ennesima conferma l’estate scorsa quando ho provato un paio di granite con latte fresco e sono stata male entrambe le volte) e volevo vedere se la mia pelle tendente all’acne avesse un miglioramento, evitando i latticini e gli ormoni vari in essi contenuti. E siccome ho visto risultati positivi, ho continuato a evitarli il più possibile 😉
Nè io nè il mio ragazzo siamo mai stati formaggio-dipendenti (grazie al cielo, perchè si sa, la privazione è brutta), ma mi sono accorta che comunque a volte qualcosa di formaggioso ogni tanto manca, ad esempio per rendere cremoso un piatto, o da spalmare sul pane.

Così nella mia costante ricerca di alternative gustose, sono rimasta affascinata dalle salse di anacardi. Un giorno ho voluto provare a farla, ma utilizzando quello che avevo in casa e sono rimasta decisamente soddisfatta del risultato.
La preparo con ingredienti facilmente reperibili, ho visto molti utilizzare la pasta di miso, che io non riesco a trovare qui, oppure il lievito alimentare, che io evito di proposito, per due ragioni: spesso non è senza glutine quindi non va bene per il mio compagno, ed io stessa cerco di evitare i lieviti il più possibile in generale, siccome ho notato che spesso causano gonfiore.
Inoltre, c’è qualcosa nel fatto di mangiare lievito crudo che non mi fa impazzire… !

Quindi, ecco la mia facilissima ricetta:

  • Solitamente faccio bollire gli anacardi per  10-15 minuti per ammorbidirli, perchè il mio frullatore non è potentissimo, ma fa il proprio lavoro con grande dignità e io lo rispetto per questo. Si possono anche lasciare in ammollo per qualche ora, oppure frullarli direttamente crudi se invece avete un frullatore potentissimo *invidia*
  • Mettete gli anacardi e tutti gli altri ingredienti nel frullatore e fate andare finché non sarà bello cremoso
  • Aggiungete altre spezie e sapori di vostro gusto.

Spero vi piaccia la ricetta, che vi consiglio di segnarvi perché vi servirà per il menu delle feste senza glutine/latte/uova che pubblicherò nelle prossime settimane!

Quindi restiamo in contatto dai, potete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette seguendomi su Instagram, Twitter e Facebook 🙂

Ciao!
Sonia

Leave a Reply