APPLE, RAISINS & CINNAMON SQUARES | Glutenfree * Dairyfree * Eggfree * Cornfree

Apple raisins cinnamon squares gluten dairy free

INGREDIENTS

  • 2 tbsp ground flaxseeds + 6 tbsp water
  • 100 gr rice flour
  • 80 gr potato starch
  • 70 gr brown sugar
  • 1 tsp cinnamon powder
  • 2 tsp cream of tartar + 1 tsp baking soda
  • grated zest of half a lemon
  • pinch of salt
  • 50 gr raisins
  • 150 gr non-dairy milk
  • 3 apples

 

Ready in: 1 hour


A while back my colleague brought to the office a delicious apple cake, a bit different from the usual, with little flour, lots of apple pieces and just the right hint of cinnamon. I asked her for the recipe, which was neither glutenfree, nor eggfree. So I thought: alright. Challenged accepted. *Mission Impossible’s theme playing in the background* (Yes my mind does these things sometimes. Please bear with me).
I’ve made a couple tries, adjusting the doses for the original recipe to those of a free-from one.
So, first things first, pre-heat your oven at 180°C/350 F.
I start by preparing the usual flax-egg (mixing the ground flaxseed with the water and letting it rest 5-10 minutes) and letting the raisins soften in some lukewarm water.
In the meantime I mix the dry ingredients, then squeeze and drain the raisins, mix it with the dry part then add the liquid ingredients, the flaxegg and whisk it all together.
Now it’s time to cut two apples into small and thin pieces and add them to the batter. You can now pour everything in a baking pan (I used a small rectangular one, lined with parchment paper), slice a third apple into thin wedges and use them for the decoration. If you like it that way, that is, if not, give room to your creativity! (something that lacks around here) And sprinkle some pinenuts and brown sugar on top too.
And into the oven it goes. With mine it took more or less 30 minutes to bake. Then let it cool and cut it into squares.
I love them and can’t wait to remake them for my boyfriend, but to make sure they tasted as good as I thought I took a bunch of these squares to my colleague (who luckily enough doens’t suffer from any food intollerance and would always choose “standard” food over free-from) and she loved them too!
Yay! Another not complete fail with my cooking experiments! *high five*

Let me know what you think of these and if you try them I would LOVE to see your pics, you can tag me on Instagram @sweetsensitivefree, Twitter @sensitivefree  or post it on my Facebook page!

Ciao!
Sonia


QUADROTTI MELE, UVETTA E CANNELLA | Senza glutine * Senza latte * Senza uova * Senza mais

INGREDIENTI

  • 2 cucchiai di semi di lino tritati + 6 cucchiai di acqua
  • 100 gr farina di riso
  • 80 gr fecola di patate
  • 70 gr zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 2 cucchiaini di cremor tartaro + 1 cucchiaino di bicarbonato
  • scorza grattugiata di mezzo limone
  • pizzico di sale
  • 50 gr di uvetta
  • 150 gr di latte vegetale
  • 3 mele

 

Pronti in: 1 ora


Qualche tempo fa una mia collega mi ha portato un pezzo di torta deliziosa, un po’ diversa dal solito, con tante mele, poca farina e il giusto pizzico di cannella. Le ho chiesto la ricetta, che non era nè senza glutine, né senza uova. Così ho pensato, ok. Sfida accettata *musica alla Mission Impossible di sottofondo* (sì la mia testa funziona così a volte …)
Così ho fatto un paio di esperimenti, adattando le dosi della ricetta originale a quelle per una ricetta senza glutine/uova/latticini.
E si inizia così, prima di tutto scaldiamo il forno a 180°
Inizio preparando il solito sostitutivo dell’uovo (ossia mescolando semi di lino tritati e acqua, lasciandoli riposare per qualche minuto) e mettendo ad ammorbidire l’uvetta in acqua tiepida.
Nel frattempo unite gli ingredienti secchi, strizzate e asciugate l’uvetta ammorbidita, mescolate insieme al resto, dopodiché aggiungete le parti liquide, la gelatina di semi di lino e mescolate bene.
Veniamo ora alle mele, tagliatene due in pezzetti piccoli e sottili e aggiungeteli all’impasto, mescolate e versate il tutto in una teglia (io ne ho usata una rettangolare media, foderata con carta da forno). Tagliate a spicchi sottili la terza mela e disponetela sopra come decorazione … beh se vi piace decorarla così, ovviamente, se no sfogo alla creatività! (che da ste parti, missing …) . Una manciata di pinoli e un po’ di zucchero di canna cosparso sopra e questa “torta” (non crescerà granché in altezza) è pronta per essere infornata. Ci mette 30 minuti circa.
Dopodiché lasciatela raffreddare e tagliatela a quadrotti!
A me piacciono un sacco e non vedo l’ora di poterli preparare alla mia dolce metà D. , ma per essere sicura che fossero effettivamente buoni come pensavo, ne ho portati un po’ alla mia collega (che, bontà sua, non soffre di intolleranze alimentari e sceglierebbe sempre e comunque cibi “standard” e non “senza qualcosa”) e sono piaciuti molto anche a lei!
Yuhuu! Un altro non-completo fallimento coi miei esperimenti culinari! *battete cinque*!

Fatemi sapere cosa ne pensate e se provate la ricetta sarò STRA CONTENTA di vedere le vostre foto, potete taggarmi su Instagram @sweetsensitivefree, su Twitter @sensitivefree o postare la foto sulla mia pagina Facebook!

Ciao!
Sonia

Apple raisins cinnamon squares gluten dairy free

 

Leave a Reply