#HOWTO: PIZZA DOUGH | Gluten-free * Dairy-free * Corn-free

how to gluten free pizza dough senza glutine

INGREDIENTS for 1 pizza (30 cm diameter) 

  • 200 gr gluten free flour (I used 150 brown rice + 50 quinoa)
  • 50 gr (potato) starch
  • 1 tbsp ground flaxseed
  • 1 tsp salt
  • 5 gr gluten-free dry yeast (mine: Biovegan)
  • 1 tbsp olive oil
  • 200 gr lukewarm water
  • 1 tsp honey

 

Ready in: 1 hour


After trying store-bought gluten-free flour mixes for pizza, I decided to try and make my own dough, hoping I’d get a more natural taste and texture, since the pre-made mixes I have used always make a gummy and kinda sweet dough (for my taste, at least).
So I thought I’d try using a mix similar to this bread I make, though with a different baking procedure than with standard pizza dough.

Start by mixing the dry ingredients first, then add the lukewarm water, the olive oil and the honey and whisk thouroughly. In fact, since there is no gluten, you won’t get a dough that can be kneaded with your hands, but only whisked.
Then grease the baking pan (I used a round one, 30 cm diameter), pour the batter on it and spread it, evening it out with a spatula or spoon (see picture below).
At this point I let the dough rest for 30 minutes (according to the instructions on the dry yeast bag) and pre-heat the oven at 220 C° / 390 F.
In the meantime you can get your pizza dressing ready, I simply whisked together some tomato sauce, salt, olive oil and oregano.
Once the leavening time is over, put the pizza dough without the dressing in the oven and let it bake for 10 minutes, so that it will get a thin, slightly colored crust.
At this point you remove the base from the oven and quickly add the dressing, the tomato sauce mix first and then whatever you like for the topping. I added vegan cheese, olives, red onions and grilled veggies. My boyfriend D. and I totally LOVE this topping!
Now the pizza goes back into the oven for another 10-15 minutes, depending on your oven, so keep your precious pizza checked so that the crust won’t burn 😉
And here it is your gluten/dairy-free pizza, crunchy and soft at the same time!

I really hope that you will give this pizza crust a try and would really love if you’d let me know what you think of it!

Ciao!
Sonia


BASE PER PIZZA  |  Senza glutine * Senza latte * Senza mais

INGREDIENTI per 1 PIZZA (diametro 30 cm)

  • 200 gr gluten di farina senza glutine (ho usato 150 di riso integrale Probios + 50 di quinoa)
  • 50 gr di fecola di patate o altro amido
  • 1 cucchiaio di semi di lino tritati
  • 1 cucchiaino di sale
  • 5 gr di lievito secco senza glutine (io: Biovegan)
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • 200 gr di acqua tiepida
  • 1 cucchiaino di miele

 

Pronta in: 1 ora


Dopo aver provato alcuni mix di farine per pizza già pronti, ho deciso di provare a fare io un impasto, nella speranza di ottenere un sapore e una consistenza più “naturale”, dato che i composti già pronti che ho provato tendono a dare un risultato piuttosto gommoso e dolciastro (almeno per i miei gusti…).
Così ho pensato di provare ad utilizzare un impasto simile a quello che faccio per questo pane, anche se con una modalità di cottura un po’ diversa da quella della pizza classica.

Iniziamo quindi mescolando gli ingredienti secchi e aggiungiamo poi l’acqua tiepida, l’olio il miele e mescoliamo accuratamente. Infatti, data l’assenza di glutine, non avrete un impasto che può essere impastato a mano, ma andrà per l’appunto mescolato.
Ungiamo poi una teglia (io ne ho usata una tonda, diametro 30 cm), versiamo l’impasto e lo spianiamo con l’aiuto di una spatola o cucchiaio (vedi foto sotto).
A questo punto io lo lascio riposare per 30 minuti (secondo le istruzioni sulla bustina del mio lievito) e riscaldo il forno a 200°.
Nel frattempo preparo la salsa da mettere sopra, semplicemente pomodoro, sale, olio e origano.
Una volta passati i 30 minuti, inforniamo la base della pizza senza condimento sopra e la lasciamo cuocere per 10 minuti, fino a ché si sarà formata una crosta sottile e molto chiara.
A questo punto la togliete dal forno e velocemente versate sopra il condimento e la farcitura che preferite. Io qui ho usato formaggio vegano, olive, cipolle e verdure grigliate. Io e il mio compagno adoriamo questo condimento per la pizza!
Quindi rimettete la pizza in forno per altri 10-15 minuti, a seconda del vostro forno, per cui tenete d’occhio la vostra preziosa pizza, in modo che non si bruci sui bordi 😉
Ed eccola pronta la vostra pizza senza glutine e latticini, in un mix fantastico di croccantezza e morbidezza!

Spero veramente che proverete questa pizza e sarò davvero contentissima se mi farete sapere cosa ne pensate!

Ciao!
Sonia

Leave a Reply