Ricette Senza glutine Vegan

Waffles al Limone con Composta di Frutta | Senza glutine * Senza latticini * Senza uova

July 26, 2017
ricetta waffle pancake limone marmellata pesche albicocche senza glutine uova lattosio latticini burro

INGREDIENI PER 4-5 WAFFLES

  • 2 cucchiai di semi di lino tritati + 6 cucchiai di acqua
  • 100 gr di farina di riso integrale (o altra farina senza glutine)
  • 40 gr di fecola di patate (o altro amido senza glutine)
  • 1 cucchiaino di cremor tartaro
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • buccia di un limone grattugiata
  • 110 gr di latte vegetale senza glutine
  • 30 gr di sciroppo d’agave
  • 2 cucchiai di olio di semi

Per la composta di frutta:

  • 2 pesche
  • 4-5 albicocche
  • 1 manciata di ciliegie
  • succo di limone + sciroppo d’agave quanto basta

Pronti in: 45 minuti


Qualche anno fa ho scoperto che a causa della mia allergia ai pollini devo rinunciare anche a mangiare molti frutti crudi *sigh*
La primavera e l’estate ci regalano la frutta migliore, la  più dolce e succosa di tutto l’anno *doppio sigh* e non volendo rinunciare del tutto a questa gioia ho optato per una composta veloce di pesche, albicocche e ciliegie, abbinandola a dei waffles senza glutine al limone.

Il momento più difficile di questa ricetta per me è il tagliare la frutta. Non perché richieda uno sforzo fisico disumano.
Ma non mangio una pesca o un’albicocca (cruda) da anni e santa pace se mi mancano! Mentre le aprivo e tagliavo a pezzetti, giuro, avevo l’acquolina e volevo disperatamente addentarle. Fatica vera. Ma non volendo ritrovarmi con una reazione allergica ho dovuto ripetermi Sonia resisti, puoi farcela.

Ma passiamo alla ricetta:

  • per la composta, tagliate la frutta a pezzetti, denocciolate le ciliegie e mettete tutto in un pentolino antiaderente con due cucchiai di succo di limone e un cucchiaio sciroppo d’agave (o altro dolcificante), mescolate il tutto e lasciate cuocere a fuoco basso per mezzoretta (assaggiate e correggete la dolcezza a vostro gusto)
  • nel frattempo mescolate i semi di lino tritati con 6 cucchiai di acqua e lasciate riposare
  • in una ciotola mescolate farine, cremor tartaro, bicarbonato, la buccia del limone grattugiata e aggiungete poi il latte vegetale, l’olio, i semi di lino e lo sciroppo d’agave
  • accendete la piastra per waffle e una volta calda ungete le piastre, mettete 2 o 3 cucchiai di composto al centro, chiudete e cuocete per qualche minuto
  • una volta pronti serviteli ricoperti con la composta di frutta

Aggiungete anche un cucchiaio di yogurt in cima se vi va (io ho usato quello al cocco della Alpro), avrete un ancor più delizioso dessert, o una colazione ricca, un brunch  … ma anche un pranzo se volete, eh 😉

Se non avete la piastra per waffle, potete ovviamente fare dei pancakes con lo stesso impasto 😉
Spero li proverete e mi farete sapere!

Ciao!
Sonia

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply