Dessert Ricette Senza glutine

Torta al Cioccolato con Crema al Caffé | Senza glutine * Vegan

February 7, 2018
Torta morbida cioccolato senza glutine farine naturali senza uova senza burro vegan

Da tanto volevo fare una bella torta farcita, a doppio strato, e l’avvicinarsi di San Valentino (o qualunque cosa vogliate festeggiare, naturalmente!) mi è sembrata un’ottima occasione per preparare questa torta morbida al cioccolato con crema al caffé, completamente senza glutine (con sole farine naturali), latticini e uova!

In realtà si avvicina anche il mio compleanno, motivo in più per ri-preparare questo dolce libidinoso.
Come se poi avessi bisogno di altre scuse …..

La crema al caffé vegana che ho usato è molto simile a quella che trovate qui e che ho già utilizzato per decorare i cupcakes al cacao, una goduria sia da sola che sopra, sotto, in mezzo, accanto, attorno ad altri dolci. Fidatevi.

 

Torta facile morbida al cioccolato senza glutine uova lattosio
Dolcezze mie, iniziamo quindi con le preparazioni!

Per la crema al caffè:

  • preparate il caffé espresso (mi raccomando che sia deca se come me non siete in buoni rapporti con la caffeina)
  • in un frullatore unite gli anacardi (precedentemente sbollentati qualche minuto o lasciati in ammollo almeno un’ora), il caffé, lo zucchero a velo (o altro dolcificante) e frullate fino ad ottenere un composto cremoso e spalmabile. Aggiungete poi l’estratto di vaniglia e altro zucchero, a vostro gusto personale.

Per la torta:

  • riscaldate il forno a 180°
  • in una terrina unite lo zucchero, l’olio di semi, la polpa di mele (o le uova) e mescolate per un minuto con una frusta elettrica, incorporando poi il cioccolato fuso con una spatola e lasciate riposare un attimo
  • in un’altra terrina mescolate bene le farine, la fecola, il cremor tartaro + il bicarbonato (o il lievito per dolci) e il caffé in polvere, aggiungete il latte vegetale e mescolate il tutto fino ad avere un composto liscio
  • aggiungete il primo composto, mescolate accuratamente e versate nello stampo antiaderente (o ben “imburrato”)
  • lasciate cuocere in forno statico per circa 45 minuti, verificando la cottura dopo 25-30 minuti con uno stuzzicadenti: la torta sarà pronta quando lo stuzzicadenti uscirà asciutto
  • una volta sfornata lasciatela raffreddare completamente prima di rimuoverla dallo stampo e di tagliarla
  • dopodiché dividetela in due dischi dello stesso spessore, posate il primo disco di torta sul piatto da portata, ricopritelo di un primo strato di crema al caffé e di cioccolato fondente in scaglie (usate semplicemente una grattugia), adagiate sopra il secondo disco di torta e ripetete con la crema al caffé e il cioccolato in scaglie
  • tuffatevici dentro senza ritegno.
    No dai, portate la torta in tavola e servitela ai vostri ospiti 😉

Come vedete sono procedimenti molto semplici e veloci, per un dolce delizioso e sfizioso davvero, da condividere con la vostra dolce metà in un’occasione speciale, magari romantica, ma in generale con le persone che amate, un compleanno, una cena fra amici, sfido chiunque a lamentarsi o accorgersi che si tratta di un dessert senza glutine e vegan!

Fatemi sapere cosa ne pensate e se la provate taggatemi su Instragram @sweetsensitivefree per farmi vedere le vostre creazioni!

Ciao!
Sonia


Ingredienti (stampo circolare da 18 cm)

Per la torta

150 gr di farina di mandorle senza glutine
150 gr di farina di riso integrale senza glutine
120 gr di fecola di patate (o altro amido) senza glutine
2 cucchiaini di cremor tartaro + 1 cucchiaino di bicarbonato
(possono essere sostituiti con tre cucchiaini di lievito per dolci)
90 gr di zucchero di canna
1 cucchiaino di caffé in polvere (decaffeinato)
60 gr di olio di semi di girasole
3 cucchiai di polpa di mela frullata (può essere sostituita con 2 uova)
240 gr di latte di riso (o altro latte vegetale senza glutine)
100 gr di cioccolato fondente senza latticini (+ extra per decorazione)

Per la crema al caffé

320 gr di anacardi non salati sbollentati/ammorbiditi in ammollo
180 gr di caffé espresso (decaffeinato)
2 cucchiai di zucchero a velo (o altro dolcificante)
Aroma di vaniglia q.b.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.