Ricette Senza glutine

Pizzette Veloci Senza Glutine e Senza Lievito (solo farine naturali)

January 24, 2018
Ricetta per pizza e pizzette senza glutine e lievito con farine naturali riso integrale miglio bruno vegan

Ci piace avere amici a casa e vorremmo organizzare cene e pranzi con loro molto più spesso di quanto poi gli impegni di tutti noi rendano possibile (comunemente nota come sindrome del “Diventare Adulti”, temo) ma quando si riesce è sempre una meravigliosa occasione, si ha così tanto da raccontarsi, condividere, discutere e soprattutto ridere, sempre.

Giusto lo scorso fine settimana siamo riusciti a riunirci per una cena semplice, ma gustosa. Spesso ognuno porta anche qualcosa fatto in casa e noi siamo veramente fortunati ad avere amici che preparano piatti che vanno incontro anche alle intolleranze mie e della mia dolce metà, cosa che noi apprezziamo infinitamente e non diamo certo per scontata, anche perché noi stessi sappiamo bene che cucinare senza glutine, latticini, mais, uova, carne ecc. è una missione quotidiana mica da ridere.

Come aperitivo abbiamo preparato la panissa, ossia bastoncini di farina di ceci fritti (trovate la ricetta qui), che è andata letteralmente a ruba (quanta soddisfazione, quanta!) e lì ho realizzato che c’era un grande assente per un aperitivo o una cena a buffet: le pizzette.

Così la mattina dopo, incapace come sempre di dormire fino a tardi, ho preso frusta e farine e mi sono divertita a preparare queste pizzette senza glutine e lievito, veloci e fatte con sole farine naturali, utilizzando un impasto già testato altre volte.

Ecco il procedimento:

  • preparate la salsa (io ho usato della polpa di pomodoro semplicemente condita con olio, sale e origano) e gli altri ingredienti per farcire le pizzette che preferite
  • pre-riscaldate il forno a 180°
  • unite i semi di lino tritati all’acqua e lasciate riposare qualche minuto
  • in una ciotola unite prima le farine (io ho usato riso integrale e miglio bruno per un sapore più rustico, ma potete usare solo riso integrale se preferite un gusto più neutro), il sale, il cremor tartaro ed il bicarbonato, aggiungete poi l’acqua, l’olio ed i semi di lino e mescolate bene: otterrete un composto non lavorabile a mano, nè liquido, ma che possa essere comunque steso con un cucchiaio
  • prendete una teglia grande, ricopritela di carta-forno e formate dei dischetti di impasto (iniziate con uno e se risultasse troppo liquido e quindi non tenesse la forma, aggiungete all’impasto ancora uno o due cucchiai di farina per addensarlo)
  • adagiate il pomodoro e gli altri condimenti al centro di ogni dischetto
  • infornate per circa mezzora, controllando la base delle pizzette, che sia colorita ma non bruciata
  • se possibile servitele ancora tiepide, altrimenti copritele in modo che prendano meno aria possibile, così da restare morbide più a lungo

Vi dico solo che domenica sera di questa pizzette senza glutine non c’era già più traccia in casa. La dolce metà intollerante ha apprezzato.
Se volete, con queste dosi potete anche fare una pizza sola e servirla tagliata in spicchi o quadratini!

Spero che l’idea vi piaccia e sia utile per chi deve rinunciare a glutine e lieviti, ma voglia gustare qualcosa di veloce e sfizioso 🙂

Ciao!
Sonia


Ingredienti per circa 20 pizzette

100 gr di farina di riso integrale senza glutine
100 gr di farina di miglio bruno integrale senza glutine
(oppure sempre di riso integrale)
70 gr di fecola di patate (o altro amido senza glutine)
1/2 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di cremor tartaro
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaio di semi di lino tritati + 3-4 cucchiai d’acqua
200 gr di acqua
1,5 cucchiai di olio evo
Salsa di pomodoro, formaggio (io Chicca Verys), ecc. per farcire

∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼

Con questa ricetta partecipo al contest The Free Food Lover ospitato questo mese da Senza è Buono !



You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.