Dessert Ricette Senza glutine Vegan

Frittelle di Carnevale | Senza glutine * Vegan

frittelle morbide senza glutine uova e lattosio

Queste frittelle di Carnevale senza glutine uova e lattosio sono morbide dentro, croccantine fuori e vanno via come le ciliegie!
L’impasto è pronto in un attimo, occorrono pochi ingredienti e solo farine naturali senza glutine, ossia farina di riso e amido.

Ecco quindi come preparare le frittelle senza glutine con uvetta:
  • in una ciotola unisci farina di riso bianca, fecola di patate, zucchero, sale, cremor tartaro e bicarbonato (o lievito per dolci) e mescola bene
  • aggiungi poi lo yogurt bianco vegetale senza aromi, l’olio di semi e il limoncello o altro liquore (in alternativa puoi utilizzare del semplice latte vegetale senza glutine)
  • mescola accuratamente fino ad ottenere un impasto omogeneo
  • aggiungi un paio di manciate di uvetta e incorpola all’impasto
  • lascia riposare per una decina di minuti
  • in un pentolino stretto e alto versa l’olio di semi (almeno 4 dita) e fallo scaldare su fuoco medio: sarà pronto quando, inserendo uno stuzzicadenti, si formeranno delle bollicine attorno allo stesso)
  • con un paio di cucchiaini forma delle palline di impasto e falle cadere nell’olio
  • friggine 3 o 4 alla volta, in modo che non si attacchino, lasciale cuocere qualche secondo e girale, fino a che non saranno ben dorate
  • man mano che saranno pronte mettile su un piatto coperto di carta scottex
  • terminata la frittura, cospargi di zucchero bianco o a velo e servi ancora tiepide

Spariranno in pochi minuti, io ve lo dico.

Lo yogurt vegetale: quale utilizzare e perché.

Consiglio di utilizzare uno yogurt vegetale bianco, senza aromi o – eventualmente – al limone.
Lo yogurt di soia sarebbe l’opzione migliore poiché le proteine della soia aiutano ad addensare, quindi a sostituire l’uovo, ma anche uno yogurt di cocco o riso vanno bene.
Se voleste usare uno yogurt di avena, verificate che sia certificato senza glutine.

Il consiglio

Per la cottura di queste frittelle senza glutine con uvetta, iniziate immergendone una sola nell’olio bollente.
Se la frittella si scurisce rapidamente significa che l’olio è troppo caldo, quindi brucerà l’esterno e non cuocerà l’interno.
Abbassate leggermente la fiamma, aspettate un momento e riprovate con un’altra noce di impasto. Dovrà dorarsi lentamente ed essere pronta in qualche minuto.

frittelle morbide senza glutine

Spero davvero che queste frittelle di Carnevale senza glutine morbide e sfiziose vi piacciano!
Noi abbiamo provato a farne avanzare qualcuna, ma niente, finiamo sempre col mangiarle tutte in una volta! Tocca rifarle più spesso 😉

Fatemi sapere se le provate e non scordate di seguirmi su Instagram e taggarmi quando preparate una delle mie ricette!

Ciao!
Sonia

 

Note: In questo post sono presenti link in affiliazione, il ché significa che il blog riceverà una piccola percentuale dal tuo acquisto, naturalmente senza alcun costo aggiuntivo per te! Grazie per il supporto <3


Ingredienti (per 20 frittelle circa)

100 gr di farina di riso bianca, senza glutine (qui) o (qui)
50 gr di fecola o altro amido senza glutine (qui) o (qui)
un pizzico di sale
2 cucchiai di zucchero (di canna)
1 cucchiaino di cremor tartaro + 1 cucchiaino di bicarbonato* (qui)
*(possono essere sostituiti con 2-3 cucchiaini di lievito per dolci)
100 gr di yogurt vegetale bianco
30 gr di olio di semi
2 cucchiai di limoncello (in alternativa: latte vegetale senza glutine)
2 manciate di uvetta

Olio di semi per friggere

No Comments

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.