Ricette Senza glutine Vegan

FARI-FRITTATA, ossia “FRITTATA” di FARINA di CECI | Senza glutine * Senza uova * Senza latticini

July 12, 2017
Vegan Chickpea Frittata with Veggies - Frittata vegana con farina di ceci

INGREDIENTI (per 2 persone)

  • 1 patata
  • 1/2 cipolla rossa
  • 1 carciofo
  • 100 gr di farina di ceci
  • 200 gr di acqua
  • olio di oliva
  • sale, pepe, erbe aromatiche, spezie (a piacere)

Pronta in: 30 minuti


Vi presento una delle mie ricette dell’ultimo minuto più frequenti. Soprattutto cena dell’ultimo minuto.
Il nome deriva dalla farinata, ricetta tipica della mia Liguria (ma che si trova anche in altre regioni, con altre varianti) a base semplicemente di farina di ceci, acqua, sale e olio d’oliva.

Iniziamo scegliendo le verdure che preferite, io questa volta ho utilizzato una patata, mezza cipolla rossa (secondo me cipolla o porro non devono mai mancare in questa ricetta) e un carciofo piccolo.
Tagliate le verdure il più piccolo e sottile possibile, così che possano cuocere velocemente.
Mettetele in una padella con un po’ di olio d’oliva e sale (e pepe, peperoncino o le spezie che preferite) e fatele rosolare. In particolar modo le patate, lasciate che arrostiscano e diventino belle croccanti.
Nel frattempo mischiate in una ciotola la farina di ceci, l’acqua, due cucchiai di olio evo, sale e anche qui le spezie e le erbe aromatiche che preferite. Generalmente io metto un pizzicco di pepe e del rosmarino secco. Mescolate accuratamente in modo da ottenere un composto liquido e senza grumi.
Una volta che le verdure saranno ben arrostite, versate sopra il composto di farina di ceci, come fareste con la classica frittata di uova, coprendo le verdure.
Coprite la padella con un coperchio e lasciate cuocere per qualche minuto a fuoco vivo e una volta che avrà preso un bel colore, con l’aiuto del coperchio giratela e lasciatela cuocere dall’altro lato per qualche minuto.
Ed eccola pronta. Io generalmente la accompagno con un bella insalata fresca o pomodori!
Come sempre, spero vi piaccia questa ricetta!

Ciao!
Sonia

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply