Dessert Ricette Senza glutine

Crostata Doppio Cioccolato Rum e Pere | Senza glutine * Vegan

crostata con frolla al cacao senza glutine e burro

Questa crostata al cioccolato senza glutine, senza uova e senza lattosio è ricoperta da crema alle nocciole e pere al rum. Un dessert senza glutine e vegan goloso e delizioso!

Questa crostata al cioccolato senza glutine e vegan è semplice, buona e di grande effetto!

Ci sono giorni in cui si ha un bisogno psicofisico di un dolce godurioso, di quelli che ti confortano, magari dopo una giornataccia … o un’intera settimana difficile, fatta di impegni, corse, discussioni … finalmente ti fermi, decidi che ti meriti un momento per te, una coccola. E la cioccolata è (almeno per me) nella top 5 dei beni di prima necessità in caso di sconforto.

Mettici anche che fuori magari fa freddo, piove. Insomma, una crostata al doppio cioccolato, rum e pere (frutta, per renderla salutare, ovviamente) è quello che ci vuole, per di più senza latticini, uova e preparata con sole farine naturali senza glutine. Una coccola proprio per tutti.

Come preparare la crostata con frolla al cacao senza glutine e burro

  • in una ciotola versa le farine di mandorle e di riso integrale, fecola, cacao, zucchero, un pizzico di sale e mescola bene
  • unisci la margarina fredda di frigo, due cucchiai di rum e mescola il tutto con un cucchiaio, fino a formare delle grosse “briciole”, a questo punto impasta con le mani, amalgamando bene tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un panetto di pasta frolla compatto e uniforme (in base alle farine che usi potrebbe essere necessario aggiungere 2 o 3 cucchiai di latte vegetale senza glutine per amalgamare meglio l’impasto)
  • fascialo con della pellicola trasparente e lascia riposare in frigo almeno un’ora
  • sbuccia le pere, leva i semi, affettale per il lungo, piuttosto sottili e lasciale a bagno in una terrina con acqua e un paio di cucchiai di rum
  • pre-riscalda il forno a 180°
  • trascorsa un’ora, prendi il panetto di pasta frolla e spianalo con le mani (e l’aiuto di un bicchiere) direttamente nella teglia, fino ai bordi
  • ricopri la frolla con la crema di nocciole senza latte, adagia sopra le fettine di pera e cospargi con mandorle o nocciole tritate
  • inforna per 25-30 minuti e una volta cotta lascia raffreddare un po’ prima di tagliarla.

Preparare la pasta frolla senza glutine con farina di riso è davvero facile, e la crema di nocciole e le pere al rum la rendono ricca, goduriosa, confortante!

Sfido qualcuno a lamentarsi del fatto che è senza glutine e vegan!

L’avevo preparata qualche tempo fa in occasione di una cena fra amici, era stata un’idea dell’ultimo minuto a dir la verità, pregavo venisse bene … fortunatamente così è stato, un vero successo, è piaciuta a tutti e stentavano a credere che fosse una torta al cioccolato senza glutine, uova e burro!

Da allora la mia dolce metà “intollerante” mi ha chiesto di rifarla più e più volte e per l’occasione mi è sembrato giusto condividerla anche con voi!

Fatemi sapere se la provate e come sempre taggatemi su Instragram @sweetsensitivefree e sarò felicissima di condividere i vostri scatti nelle mie stories!

A presto!
Sonia x


Ingredienti

100 gr di farina di mandorle senza glutine
100 gr di farina di riso integrale senza glutine
100 gr di fecola di patate (o altro amido) senza glutine
4 cucchiai di cacao non zuccherato senza glutine
50 gr di zucchero di canna
pizzico di sale
120 gr di margarina (io ho usato questa)
rum (o altro liquore per dolci senza glutine)
crema spalmabile alle nocciole senza latte (io questa)
2-3 pere
granella di mandorle o nocciole

No Comments

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.