Ricette Senza glutine Vegan

Torta Colomba Senza Glutine * Senza lievito * Vegan

colomba senza glutine con farine naturali

Quest’anno ho deciso di rifare e “aggiornare” la mia vecchia ricetta della torta colomba senza glutine e senza lievito, pensando come sempre alle esigenze di chi soffre di intolleranze alimentari e non vuole – giustamente – rinunciare al gusto, in occasione della Pasqua, una delle nostre festività più sentite.

RICETTA AGGIORNATA

Questa torta colomba senza glutine è anche senza lattosio e uova ed è preparata con sole farine naturali senza glutine, senza gomme ed addensanti, per chi preferisce cucinare senza mix pronti.

Visto il procedimento e l’assenza di lievito, questo dolce non avrà la consistenza tipica della colomba tradizionale, sarà più simile ad un torta, ma comunque soffice e gustosa, così che tutti possano avere la propria fetta di dolce durante il pranzo di Pasqua, magari con un bel pezzo di uovo al cioccolato fondente? Mmmmmm, non vedo l’ora!

Ecco come preparare la torta colomba senza glutine e senza lievito:

  • riscalda il forno a 170°, statico
  • in una terrina unisci e mescola bene le farine di riso senza glutine, l’amido, lo zucchero e la scorza grattugiata di limone e arancia
  • aggiungi la margarina sciolta, il latte vegetale e l’aroma di mandorle agli ingredienti secchi e mescola accuratamente
  • otterrai un impasto morbido, non liquido (se dovessi faticare ad incorporare tutti gli ingredienti secchi, aggiungi ancora un paio di cucchiai di latte vegetale)
  • in una ciotola (meglio se non di legno) versa l’aquafaba e monta a neve con una frusta elettrica (ci vorranno dai 5 ai 10 minuti)
  • con una spatola incorpora all’impasto l’aquafaba montata, con movimenti circolari dal basso verso l’alto, non mescolare troppo
  • a questo punto se vuoi puoi aggiungere canditi o gocce di cioccolato all’impasto, precedentemente infarinati con farina di riso bianca finissima, per far sì che non finiscano sul fondo durante la cottura
  • appena prima di infornare, setaccia il lievito per dolci e incorpora all’impasto (lascia questo passaggio alla fine per far sì che la torta non inizi la lievitazione prima di essere infornata)
  • poggia lo stampo per colomba su una placca da forno con bordi bassi (meglio ancora se forata, tipo quelle per pizza o biscotti) e versa l’impasto
  • inforna la colomba e cuoci fra i 30 – 40 minuti, o comunque fino a ché la superficie sarà dorata e alla prova stecchino l’interno sarà “asciutto” (non aprire il forno prima dei 20-25 minuti)
  • sforna e lascia raffreddare
  • per la copertura, sciogli a bagno-maria il cioccolato fondente senza latte e versalo sulla colomba, decorando con mandorle e granella di zucchero

Questa torta colomba senza glutine e senza lievito è pronta in un’ora circa, puoi prepararla direttamente la mattina di Pasqua, ma se preferissi farla il giorno prima, una volta raffreddata conservala in un contenitore ben chiuso.

E’ una torta colomba senza glutine con sole farine naturali super profumata e super morbida, vedrai!

Spero di cuore che questa ricetta per una torta-colomba di Pasqua senza glutine, senza lievito, senza uova e lattosio ti piaccia e soprattutto ti permetta di goderti il momento del dolce, senza rinunce e con tanto gusto!

E tanta cioccolata ovviamente.

Ah, quasi dimenticavo! Se vuoi una versione ancora più golosa, puoi farcirla con la crema pasticcera vegana o con la crema al limoncello senza latte!

Se hai dubbi o domande sul procedimento, scrivimi qua sotto nei commenti!

E non scordare di seguirmi su Instagram e di taggarmi se prepari questa o altre mie ricette! Sono sempre felice di vedere le creazioni di chi mi segue e di condividerle nelle mie stories!

Ciao!
Sonia

Buone Feste!
Ciao! Sonia

torta colomba senza glutine lievito uova lattosio

Note: In questo post sono presenti link in affiliazione, il ché significa che il blog riceverà una piccola percentuale dal tuo acquisto, naturalmente senza alcun costo aggiuntivo per te! Grazie per il supporto <3


Ingredienti per uno stampo da 500 gr

100 gr farina di riso integrale, senza glutine (qui) o (qui)
200 gr farina di riso bianca, senza glutine  (qui) o (qui)
200 gr di fecola o altro amido senza glutine (qui) o (qui)
scorza grattugiata di mezzo limone
scorza grattugiata di mezza arancia
100 gr di zucchero (bianco o di canna)

50 gr di margarina (sciolta)
250 di latte vegetale senza glutine
1/2 fialetta di aroma di mandorle

80 gr di aquafaba (liquido di cottura dei ceci)
3-4 cucchiaini di lievito per dolci

cioccolato fondente/mandorle per decorare (facoltativo)

gocce di cioccolato fondente / canditi (facoltativo)

2 Comments

  • Reply Natalia March 30, 2021 at 5:52 pm

    Ciao Sonia con cosa posso sostituire l’acquafaba?

    • Reply Sweet Sensitive Free March 30, 2021 at 6:19 pm

      Ciao Natalia!
      Se non hai problemi con le uova, puoi certamente montare a neve un paio di albumi. Altrimenti è difficile da sostituire, forse un paio di cucchiaini di gomma di guar aiutano a rendere l’impasto ancora più soffice. Un’altra opzione potrebbe essere aggiungere 50-60 gr di latte vegetale (meglio soia). L’impasto forse gonfierà meno ma resterà morbido 🙂 Spero di esserti stata utile!

    Leave a Reply

    This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.